Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna

Chi Siamo

SEGRETARIATO REGIONALE DEL MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA' CULTURALI E DEL TURISMO PER L'EMILIA ROMAGNA

Direttore dott.ssa Sabina Magrini
Strada Maggiore, 80-40125 BOLOGNA
Telefono 0514298211- fax 0514298277
e-mail: sr-ero@beniculturali.it
PEC: mbac-sr-ero@mailcert.beniculturali.it
C.F. 91220990377 - codice iPA per fatturazione elettronica: BQ9N1I 

Il Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per l’Emilia-Romagna è un ufficio di livello dirigenziale periferico del Ministero; in continuità con la precedente istituzione della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia-Romagna/MiBACT, di cui rappresenta la versione riformata, coordina le attività delle strutture ministeriali esistenti sul territorio regionale; è punto di raccordo istituzionale per i rapporti fra il Ministero e gli Enti Pubblici dell’Emilia-Romagna.
Fra i compiti del Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per l’Emilia-Romagna (D.P.C.M. 171/2014) si ricordano qui: il coordinamento della Commissione Regionale per il Patrimonio Culturale, formata dai Soprintendenti e Dirigenti dei Luoghi della Cultura presenti nel territorio, per esprimere decisioni coordinate e condivise sulla verifica di interesse culturale di beni appartenenti allo Stato, ad Enti Pubblici e a persone giuridiche private senza fini di lucro; sulla dichiarazione di interesse culturale di beni di proprietà privata e sulla dichiarazione di notevole interesse pubblico per i beni paesaggistici; sull’erogazione di contributi per interventi su beni culturali; sull’autorizzazione all’alienazione a titolo oneroso di beni culturali appartenenti a soggetti pubblici; sulla concessione in uso di beni culturali in consegna al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; sul riesame di pareri, nulla osta o altri atti di assenso rilasciati dagli organi periferici del Ministero. Il Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per l’Emilia-Romagna svolge inoltre funzione di stazione appaltante per interventi conservativi con fondi statali su beni culturali esistenti nel territorio regionale; realizza, in accordo con le Regioni e gli enti locali interessati, progetti strategici per migliorare il settore turistico regionale, nell’ottica di sviluppare circuiti turistici nazionali di eccellenza; a questo fine promuove progetti di studio e di ricerca e cura un’ampia rassegna di eventi culturali.

 

Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'Emilia-Romagna
C.F. 91220990377 - codice iPA per fatturazione elettronica: BQ9N1I
Strada Maggiore, 80 - 40125 - Bologna - Italia
Tel. 39 051 4298211 - Fax. 39 051 4298277

Lun-Ven: 9.00-17.00

e-mail: sr-ero@beniculturali.it - mbac-sr-ero@mailcert.beniculturali.it

 
fb
icon youtube icona twitter