Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna

WLM 2016

Segretariato del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'Emilia-Romagna, Polo Museale,  Apt Unione Prodotto Città d'Arte e Touring Club Italiano: una collaborazione che ha dato grandi frutti in occasione del contest fotografico mondiale "Wiki Loves Monumens". Ecco i finalisti.

I dieci finalisti del contest Wiki Loves Monuments

Sono stati proclamati i primi dieci classificati a livello nazionale della V° edizione del photo-contest digitale Wiki Loves Monuments (http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/i-vincitori-del-2016/) e l'Emilia-Romagna, che ha prodotto il 30% delle 20.562 fotografie partecipanti e ha portato in questa rosa  finale ben 5 immagini, si è dimostrata una delle regioni più attive e vivaci. Ma non è ancora finita, perché ora queste dieci fotografie parteciperanno al contest a livello mondiale.

WLM 16_2 classific

Dei cinque scatti "emiliani" selezionati troviamo al 2° posto Nbisi, con l'immagine del tramonto ai Trepponti  di Comacchio (Fe), al 6° Lara Zanarin, che ha ritratto il Castello di Torrechiara (PR), al 7° l'immagine di Marco Boschetti della Sala Nuti della Biblioteca Malatestiana di Cesena (FC),  mentre all'8ª posizione si trova la foto panoramica della Rocca di Brisighella (RA) di Paolo Forconi seguito, infine, al 10° posto da Ugeorge con lo scatto di piazza maggiore a Bologna durante una manifestazione di beneficenza.

I beni più fotografati

Dei 681 monumenti "liberati", cioè resi fotografabili, quest'anno in tutta la regione la più ritratta è stata la Pinacoteca Nazionale di Bologna con 1095 foto raccolte nelle sue due sedi di via Belle Arti (ben 895 scatti caricati on line per il concorso) e di Palazzo Pepoli Campogrande. Altrettanto successo per Ravenna dove, tra il Museo nazionale, la Pinacoteca di Ravenna e la Basilica di Sant'Apollinare in Classe sono state scattate in totale 1265 fotografie. Spiccano tra i monumenti più fotografati anche l'Abbazia di S. Maria di Pomposa (FE) e Museo di Casa Romei a Ferrara rispettivamente in gara con 254 e 253 immagini, la Fortezza di San Leo (RN) con 111 foto in gara, Palazzo Tozzoni ad Imola (BO) con 112 fotografie all'attivo, la Biblioteca Malatestiana di Cesena (FC) con 75 immagini in concorso. In totale sono state 2761 le fotografie scattate a questi dieci siti, ovvero il 44% del totale delle immagini pervenute dall'Emilia Romagna.

Una partecipazione così vasta  a livello regionale è anche il frutto di una collaborazione forte tra APT e MiBACT-Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo che ha capillarmente mappato il patrimonio culturale da valorizzare su www.patrimonioculturale-er.it.

 

I monumenti stellati

La collaborazione tra APT e Mibact, estesa anche al Touring Club italiano, ha permesso la realizzazione di un ulteriore contest specifico che ha messo al centro dell'obiettivo ben 73 "monumenti stellati", ovvero eccellenze culturali e artistiche regionali contrassegnate da un asterisco nella Guida d'Italia, la mitica guida "Rossa" edita proprio dal Touring Club Italiano. Ai primi tre classificati sono andati altrettanti premi offerti rispettivamente da Touring, MiBACT e APT Servizi.


WLM 16_rocca Canossa  

Conquista il primo posto Simone Lugarini, con questa foto del Castello di Canossa (RE) https://commons.wikimedia.org/wiki/File:La_rocca_di_Canossa.jpg#/media/File:La_rocca_di_Canossa.jpg , aggiudicandosi un voucher per 2 persone per una giornata nel Parmense comprensiva di visita al Castello di Torrechiara, degustazione tipica in un prosciuttificio e pranzo a km zero dentro le mura del castello.

WLM 16_San Pietro
Il secondo posto va allo scatto della Basilica di San Pietro a Bologna https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Cattedrale_di_S._Pietro,_interno.jpg#/media/File:Cattedrale_di_S._Pietro,_interno.jpg, realizzato da Ugeorge, che vince una selezione di cataloghi fotografici dedicati ai tesori regionali, offerta dal Mibact.

WLM 16_Torrechiara

Infine, terza classificata Lara Zanarin con la sua fotografia del Castello di Torrechiara https://commons.wikimedia.org/wiki/Commons:Wiki_Loves_Monuments_2016_in_Italy/Emilia-Romagna/Special_prize/Round_2#/media/File:Torrechiara_di_mattina.jpg -  a cui va una copia della Guida Rossa Emilia Romagna di Touring Club Italia.

Tutte le immagini caricate on line per il contest regionale riservato agli stellati al link https://commons.wikimedia.org/wiki/Category:Images_from_Wiki_Loves_Monuments_2016_in_Italy_-_Emilia-Romagna/Special_prize

 


Wiki Loves Monuments, al via il concorso fotografico

Il patrimonio culturale italiano è il protagonista assoluto della quinta edizione di Wiki Loves Monuments, il concorso fotografico internazionale promosso da Wikimedia Italia che si svolge dal 1° al 30 settembre.
Sono 654 i monumenti e siti d’arte tra Piacenza e Rimini, che il Segretariato regionale del MiBACT per l’Emilia-Romagna ha inserito sulle mappe del WebGIS del patrimonio culturale (www.patrimonioculturale-er.it), confermando la sua volontà di aderire ad iniziative come queste, volte alla conoscenza, valorizzazione, promozione e tutela del patrimonio artistico-culturale regionale.
Il WebGIS infatti, nato all’indomani del sisma del 2012, è sempre più attento alla promozione del territorio e di forme di conoscenza e valorizzazione sostenibili e che coinvolgano direttamente i cittadini (vai al video di presentazione)

webgis_wlm 16 e stellati

Il concorso è rivolto a tutti coloro che vogliono contribuire ad arricchire con le loro fotografie, rilasciate con licenza libera CC-BY-SA, il grande database multimediale di Wikimedia. Le istituzioni che hanno aderito, hanno autorizzato la pubblicazione delle immagini dei monumenti di loro proprietà su Wikipedia. È possibile partecipare al concorso solo con immagini di monumenti “liberati” dagli enti, presenti in una apposita Lista Monumenti ed elenco enti creata da Wikimedia Italia.


IL CONTEST sui monumenti “STELLATI”


All’interno del concorso fotografico, è previsto per questa edizione 2016 un contest particolare, nato dalla collaborazione tra Mibact Emilia-Romagna e Apt, Unione Prodotto Città d’Arte con l’idea di mettere al centro dell’obiettivo i luoghi d'eccellenza che il Touring Club Italiano, partner anch’esso dell’iniziativa, ha contrassegnato con l'asterico nella Guida d’Italia, la mitica guida “Rossa”.

73 monumenti stellati, di cui ben 17 in capo al Polo museale dell’Emilia-Romagna, fra cui ad esempio l'Abbazia di Pomposa a Codigoro (FE), il Castello di Torrechiara a Langhirano (PR), il Mausoleo di Teodorico (RA) la Pinacoteca nazionale di Bologna, la Fortezza di San Leo di Rimini (RN) e il Museo Archeologico Nazionale di Sarsina (FC), tutti presenti sulla cartografia del WebGIS del patrimonio culturale del Segretariato Regionale del Mibact per l’Emilia Romagna (www.patrimonioculturale-er.it).

webgis_wlm 16 stellati

Al fine di promuovere il contest e far conoscere “I Monumenti stellati dell’Emilia Romagna” APT ha organizzato 3 passeggiate fotografiche che si svolgeranno nel mese di settembre:

  • Sabato 10 settembre h. 14.00 – Wiki Loves Monuments Parma
    wlm 16_Parma_Pilotta
    Singolare visita al Palazzo della Pilotta di Parma, in un percorso che attraverserà sia gli ambienti più conosciuti che quelli ancora nascosti e non aperti al pubblico.
    Per partecipare a questa escursione sono richiesti 5 euro di biglietto. Resta invece libera la visita esterna al Complesso Monumentale della Pilotta e ai siti della Camera di San Paolo e Cella di Santa Caterina e dell’Antica Spezieria di San Giovanni Evangelista negli orari di apertura al pubblico.
    Per iscriversi: www.travelemiliaromagna.it
  • Domenica 17 settembre h. 15.00 – Wiki Loves Monuments Bertinoro
    wlm 16_Bertinoro
    In uno dei borghi più belli di Romagna, Bertinoro, gireremo per le vie di questo incantevole borgo accompagnati da una guida locale per visitarne scorci e monumenti più importanti. Per tutti coloro che intendessero proseguire poi l’escursione, segnaliamo che anche il Santuario della Madonna del Lago è stato reso fotografabile.
    Iniziativa gratuita. Per iscriversi: www.travelemiliaromagna.it

  • Domenica 18 settembre h. 15.00 – Wiki Loves Monuments Bologna
    wlm 16_Pinacoteca_BO
    Vi porteremo in giro per i monumenti e gli scorci della città di Bologna. Partendo dalla Pinacoteca Nazionale, esploreremo il Centro storico cittadino ed alcuni ambienti speciali, tra cui suggestive sale interne di Palazzo d’Accursio (Sala Urbana, Sala Boschereccia, Sala Farnese). Avremo anche la possibilità di avere degli affacci inediti sulle città di Bologna, punti panoramici solitamente chiusi al pubblico, dal quale fotografare la città felsinea.
    Iniziativa gratuita. Per iscriversi: www.travelemiliaromagna.it

Sempre nell’ottica di promuovere e far conoscere le straordinarie bellezze del patrimonio culturale sono previste altre wikigite, sempre nel mese di settembre. Per il calendario completo e l’iscrizione: http://wikilovesmonuments.wikimedia.it

I PREMI DEL CONCORSO:

1° Premio
Voucher per 2 persone comprensivo di visita al Castello di Torrechiara, ad un prosciuttificio con degustazione e pranzo con menù tipico - offerto da APT Servizi

2° Premio
Selezione di cataloghi fotografici dedicati ai monumenti e ai tesori dell'Emilia-Romagna: “Terreferme. Emilia 2012. Il patrimonio culturale oltre il sisma”, "Pinacoteca Nazionale di Bologna. Catalogo generale. Il Seicento e il Settecento", "Parmigianino e il manierismo europeo", "La fabbrica dei sogni. Il "bel San Francesco" di Alfonso Rubbiani" e "Le Camere da Parata di Francesco I d'Este nel Palazzo Ducale di Modena” - offerti da MIBACT

3° Premio
Guida Rossa Emilia Romagna – offerta da Touring Club Italia



http://wikilovesmonuments.wikimedia.it
http://www.patrimonioculturale-er.it
http://www.travelemiliaromagna.it
http://www.cittadarte.emilia-romagna.it
http://www.touringclub.it/

#ERStars è l'hashtag riferibile al contest speciale dedicato ai Monumenti stellati dell’Emilia Romagna organizzato da APT Servizi e UdP Città d’Arte in collaborazione con MIBACT regionale e Touring Club Italiano
#WikiLovesEmiliaRomagna e #WikiLovesMonuments quelli per tutti gli altri monumenti aderenti.

 

 

Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'Emilia-Romagna
C.F. 91220990377 - codice iPA per fatturazione elettronica: BQ9N1I
Strada Maggiore, 80 - 40125 - Bologna - Italia
Tel. 39 051 4298211 - Fax. 39 051 4298277

Lun-Ven: 9.00-17.00

e-mail: sr-ero@beniculturali.it - mbac-sr-ero@mailcert.beniculturali.it

 
fb
icon youtube icona twitter