Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna

Terreferme

img terreferme con pay off
Terreferme
Emilia 2012: il patrimonio culturale oltre il sisma


Documentare le attività svolte per la tutela del patrimonio culturale colpito dal sisma, riflettere con la comunità scientifica, analizzare le criticità e i successi, è il fondamento per trasmettere, a chi nel futuro dovrà affrontare emergenze simili, procedure e interventi che limitino i danni a persone e cose e consentano aiuti immediati ed efficaci.

In base a questa convinzione e grazie al contributo di Fondazione Telecom Italia, la ex Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia-Romagna, ha dato vita un progetto che potesse creare una testimonianza durevole ed efficace di quanto avvenuto al paesaggio e, soprattutto, al patrimonio culturale.

Il progetto Terreferme trova la sua espressione in una mostra multimediale-interattiva itinerante:

1^ tappa - Triennale di Milano (30 maggio - 20 luglio 2014). 


2^ tappa - Minsk, Bielorussia.

3^ tappa - Bologna, ex chiesa di San Mattia (19 dicembre 2014 - 29 marzo 2015). Maggiori dettagli
4^ tappa - Salone di Restauro di Ferrara (6-9 maggio 2015). Maggiori dettagli

Per maggiori informazioni visita il sito terreferme.beniculturali.it

fb twittervimeo   

Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'Emilia-Romagna
C.F. 91220990377 - codice iPA per fatturazione elettronica: BQ9N1I
Strada Maggiore, 80 - 40125 - Bologna - Italia
Tel. 39 051 4298211 - Fax. 39 051 4298277

Lun-Ven: 9.00-17.00

e-mail: sr-ero@beniculturali.it - mbac-sr-ero@mailcert.beniculturali.it

 
fb
icon youtube icona twitter