Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna

Indicazioni per il Supporto Tecnico

Al fine di agevolare le procedure di autorizzazione dei progetti di restauro e consolidamento di immobili danneggiati dal sisma e fornire un utile supporto tecnico ai progettisti che ne hanno necessità, l’Unità di Crisi- Coordinamento regionale ha istituito un punto di incontro fra progettisti, funzionari architetti di questo Ministero ed esperti strutturisti, denominato Attività di Supporto Tecnico, dove è possibile presentare ed esaminare in via preliminare o in fase di istruttoria, progetti di particolare complessità che richiedono una consulenza specifica.
A tali incontri, che si tengono a cadenza settimanale presso la Direzione, è possibile accedere tramite appuntamento, contattando direttamente i funzionari coordinatori responsabili per il sisma, presso le rispettive Soprintendenze per i beni architettonici di Bologna o di Ravenna - Centro Operativo di Ferrara o chiamando la Direzione ai numeri telefonici di seguito indicati:
- Provincia di Bologna, coordinatore arch. Leonardo Marinelli - tel. 051.6451349
- Provincia di Modena, coordinatore arch. Graziella Polidori - tel. 051.6451335/327
- Provincia di Reggio Emilia, coordinatore arch. Elisabetta Pepe - tel. 051.6451353
- Provincia di Ferrara, coordinatore arch. Gabriele Pivari - tel. 0532.234123, arch. Keoma Ambrogio tel. 0532.234131
- UCCR-Direzione Regionale:
Centralino – 051.4298211;
Nucleo Tecnico - tel. 051.4298219 [Modena- arch. Paola Ruggieri, Reggio Emilia – arch. Valentina Oliverio, Ferrara – arch. Maria Luisa Laddago]

Allegati

Segretariato regionale del Ministero per i beni e le attività culturali per l'Emilia-Romagna
C.F. 91220990377 - codice iPA per fatturazione elettronica: BQ9N1I
Strada Maggiore, 80 - 40125 - Bologna - Italia
Tel. 39 051 4298211 - Fax. 39 051 4298277

Lun-Ven: 9.00-17.00

e-mail: sr-ero@beniculturali.it - mbac-sr-ero@mailcert.beniculturali.it

  
fb
icon youtube icona twitter