Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna

Dalla carta al web e ritorno. Quale presente e quale futuro per il digital cultural heritage? Progetti, metodi e strategie a confronto

online
5 febbraio, 2021 - Conferenza

Le applicazioni digitali, soprattutto quelle a base web, sono ormai una realtà sempre più diffusa nei vari segmenti della gestione, ricerca e promozione dei beni culturali e dei loro territori.

Raggiunto e “dominato” con fatica, ma non senza entusiasmo, il mondo digitale si sta tuttavia rivelando sempre meno un traguardo e sempre più una nuova sfida, pregna di inimmaginabili possibilità, ma anche di nuove inaspettate problematiche.
Codifiche, formati, standard, protocolli, licenze, framework sono temi che escono sempre più prepotentemente dal cono d’ombra del sapere tecnico per diventare argomento di riflessione, in quanto condizionano in maniera rilevante il presente e il futuro degli archivi digitali.
La velocità con cui le tecnologie nascono, si evolvono e muoiono è spesso lontana dal pensiero di chi si occupa di discipline umanistiche, eppure si tratta di problemi contingenti, la soluzione dei quali può garantire o meno il futuro della nostra ricerca.
Questo incontro vuole dunque creare un’occasione di condivisione di esperienze e di fattivo dialogo tra ricercatori della Sapienza e altri progetti di ricerca nazionali e internazionali, un primo tentativo corale di confronto su tali complesse tematiche, nella speranza di valorizzare le migliori pratiche e offrire una cornice metodologica solida.

Il Segretariato Regionale porterà il proprio contributo illustrando l'esperienza del geodatabase del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna, che dal 2014 con continuità mette a disposizione di tecnici e cittadini i dati raccolti e costantemente aggiornati sui beni tutelati presenti in regione, attraverso i portali tematici www.patrimonioculturale-er.it, dedicato a chi opera nella tutela e nella gestione, e dal 2017 www.tourer.it, dedicato alla valorizzazione del patrimonio diffuso e degli itinerari lenti per raggiungerlo.

Scarica la locandina

Segretariato regionale del Ministero per i beni e le attività culturali per l'Emilia-Romagna
C.F. 91220990377 - codice iPA per fatturazione elettronica: BQ9N1I
Strada Maggiore, 80 - 40125 - Bologna - Italia
Tel. 39 051 4298211 - Fax. 39 051 4298277

Lun-Ven: 9.00-17.00

e-mail: sr-ero@beniculturali.it - mbac-sr-ero@mailcert.beniculturali.it

  
fb
icon youtube icona twitter